ERGONOMIC-_IT-1280x494

ERGONOMIA IN UFFICIO

Creare un posto di lavoro ergonomico garantisce il benessere dei dipendenti, una maggiore produttività e una riduzione dei costi della Vostra azienda. E’ ormai risaputo e provato dai numerosi studi fatti: i dipendenti motivati e sani svolgono meglio e con più entusiasmo i propri compiti, garantendo così anche una maggiore efficienza.
Ottimizzare l’ergonomia crea un ambiente di lavoro salutare e confortevole, aumentando così il benessere dei Vostri dipendenti e facendoli sentire anche più valorizzati.
Una postazione in grado di garantire una postura corretta e movimenti ridotti si traduce in una ottimizzazione delle prestazioni lavorative. Più i dipendenti sono felici e organizzati e più aumenta la loro produttività, mentre diminuisce al contempo il tasso di assenteismo.
Inoltre, diversi studi hanno dimostrato che una scarsa ergonomia contribuisce alla generazione di stress cronico e di disturbi muscolo-scheletrici sia a breve che a lungo termine. Ad esempio, utilizzare una sedia non ergonomica porta ad una postura scorretta che a sua volta può causare ai propri dipendenti forti mal di schiena, che nel peggiore dei casi, risultano in giorni di assenza. Oppure, rimanere seduti troppo a lungo può avere effetti dannosi sulla salute quali diabete e disturbi cardiaci.

Vi presentiamo alcuni semplici accorgimenti per ottenere un ufficio ergonomico:

SEDIA DA UFFICIO: scegliere una buona sedia per ufficio aiuta a mantenere una postura corretta, migliorando così il benessere dell’impiegato e la sua concentrazione. Le sedute Buffetti sono ergonomiche e, realizzate in Germania e in Italia, garantiscono nel tempo un livello di confort elevato.
Braccioli e altezza regolabili, schienale traspirante e modulabile, oscillazione laterale per agevolare il dipendente a prendere gli oggetti dal piano di lavoro senza affaticare la schiena: queste sono le caratteristiche principali delle sedute Buffetti, adattabili alle esigente individuali di ogni dipendente.

POGGIAPIEDI: appoggiare i piedi su un poggiapiedi aiuta ad alleviare la pressione sulla schiena e migliora la circolazione delle gambe. Il poggiapiedi Fellowes a movimento libero permette di stendere le gambe, è regolabile in altezza con due posizioni e la superficie ruvida massaggia la pianta del piede per alleviare la tensione. Il prodotto è 100% in plastica riciclata ed è certificata FIRA International.

POGGIAPOLSI: ore e ore di lavoro passate a digitare ininterrottamente sulla tastiera possono sollecitare in modo eccessivo le mani, le braccia e le spalle. E’ quindi necessario concedersi qualche pausa ogni tanto e appoggiare i polsi durante il lavoro su una superficie morbida rialzata. I supporti Fellowes per i polsi per la tastiera e per il mouse sono realizzati in gel ergonomico e sono creati per adattarsi alla forma del polso, in modo da sostenerlo e alleviare la tensione.

SUPPORTI MONITOR E LEGGII: lo schermo deve essere posizionato davanti al dipendente alla distanza visiva di circa 60-90 cm e all’altezza degli occhi, per prevenire la tensione del collo e tutelare la vista. Proprio per questo motivo a volte e necessario utilizzare un supporto regolabile Fellowes su cui appoggiare il monitor o utilizzare gli appositi leggii per avere i documenti ad altezza occhi.

PULIZIA DELLA POSTAZIONE: anche la pulizia è indispensabile per evitare di raccogliere polvere e germi sulla Vostra scrivania, è pertanto consigliabile pulire regolarmente la tastiera, il monitor e il piano di lavoro con gli appositi prodotti.

Non ci resta che augurare un Buon Lavoro a Voi e ai Vostri dipendenti!



LASCIA UN COMMENTO